Integrazione Easyfatt e Numilia: come usare al meglio Easyfatt e Numilia insieme

Nota Bene: l'integrazione consente solo l'importazione dei dati in un'unica direzione, cioè da Easyfatt a Numilia.

Tutti i pagamenti provenienti da Easyfatt (completi di descrizione, contatto e stato) potranno essere consultati nella sezione dell’account Numilia denominata Entrate/Uscite.

Se, dopo l'importazione in Numila, un pagamento viene modificato, questa modifica non potrà essere riportata in Easyfatt.

Ad esempio: importo un pagamento “non saldato” relativo all’ultimo pagamento di una fattura. Se questo pagamento viene saldato nin Numilia, dovrò riportare questa modifica manualmente nel pagamento originale in Easyfatt.

Per evitare di fare un doppio lavoro la procedura consigliata è la seguente:
  • esportare solo i pagamenti saldati (questo è possibile semplicemente configurando lo stato dei pagamenti al momento dell’esportazione)
  • selezionare un periodo di tempo abbastanza ampio che prenda i pagamenti che hanno cambiato stato
  • nell’account Numilia ad ogni “contatto” proveniente da Easyfatt associare una “categoria”. Ad ogni importazione il pagamento relativo a quel contatto verrà associato alla categoria predefinita.
In questo modo si potrà avere in Numilia una situazione sempre aggiornata della prima nota e nei report per categoria o per contatto ottenere un analisi accurate delle entrate e delle uscite.

Il programma Easyfatt2Numilia è l’applicazione gratuita (ora ritirata) che permetteva di importare i pagamenti di Easyfatt in un account Numilia. questo programma è stato sostituito dalla funzione di esportazione presente direttamente all'interno di Easyfatt.


Risposte ed informazioni base